Hidden Deep è un action 2D realizzato da una persona sola che si ispira ad Alien e Half-Life

Un concentrato di passione per questo progetto.

La software houseche ci ha regalato la serie Deponia, Daedalic Entertainment, è in procinto di pubblicare un titolo decisamente inusuale, per il mercato attuale: Hidden Deep.

Inusuale non solo perché l'approccio è quello di un action-platform 2d molto vecchio stile, ma perché è stato realizzato da un "team" composto in realtà da un'unica persona, cosa oramai più unica che rara.

Il creatore di Hidden Deep è Łukasz Kałuski, che ha cominciato a lavorare al titolo nel 2014, in totale autonomia per tre anni prima di trovare un accordo con Daedalic.

Il gioco, che vanta più di cinquanta livelli e una feature che ne randomizza la creazione, è ispirato ai classici della fantascienza cinematografica e videoludica ambientati nello spazio profondo, e dimostra un profondo amore per le atmosfere di oper a come Alien, La Cosa, Half-Life. Il gioco sarà disponibile per PC su Steam: a febbraio dovrebbe arrivare una demo giocabile.

Fonte: Gamespot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza