Sei Nvidia RTX 3080 montate nel bagagliaio di una BMW. 'Voglio solo infastidire i giocatori'

Anche se l'idea potrebbe portare ad una versione alternativa al mining di criptovalute.

Il mining di criptovalute ha causato una carenza di GPU Nvida RTX GeForce 3000 immesse sul mercato: a tal proposito un recente report ha indicato che MSI sarebbe pronto a produrre diverse GPU dedicate esclusivamente al mining. Tuttavia, qualcuno, giusto per infastidire ancora di più i giocatori che stanno cercando di accaparrarsi una GPU di nuova generazione, ha installato nel bagagliaio della sua BMW ben sei RTX 3080.

Questo progetto è montato nel bagagliaio dell'auto e può essere alimentato dalla batteria interna. Non è particolarmente pratico, tuttavia, poiché il bagagliaio deve rimanere aperto altrimenti il ​​tutto si surriscalda. Ma chi l'ha creato afferma che l'ha fatto "solo per infastidire i giocatori", affermando però di avere una versione futuristica del mining di criptovalute e questo è un esempio lampante.

Non è un momento facile per acquistare schede grafiche e ancora una volta stiamo assistendo a qualche problema dopo il recente aumento dei prezzi di Bitcoin. La criptovaluta è estremamente volatile, tuttavia, e può apparentemente crollare durante la notte, riducendo il suo valore di netto. Questa situazione ha sollevato ancora una volta l'ira degli enti regolatori, che vorrebbero regolamentare le criptovalute.

rtt

Che ne pensate di questo progetto? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: PC Gamer

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza