The Last of Us: Parte II su PS5 starebbe per ricevere il tanto agognato upgrade next-gen

Arriva un leak.

La patch di The Last of Us Parte II per PS5 sarebbe in lavorazione, secondo una recente affermazione di un insider. L'utente di ResetEra Navtra, che aveva precedentemente predetto correttamente molti degli annunci nella vetrina PS5 dello scorso anno, ha risposto alla domanda di un fan che gli chiedeva se doveva aspettare a prendere The Last of Us Parte II nel caso in cui un nuovo aggiornamento fosse in arrivo in questo periodo. "So che una patch era in lavorazione a un certo punto, ma non sono sicuro se sia ancora nel programma", ha risposto Navtra. "Sarei sorpreso se non avesse una patch, però".

In questo momento, è possibile giocare a The Last of Us Parte II sulla vostra PS5 tramite la funzionalità di retrocompatibilità della console. L'affermazione dell'utente di ResetEra insinua che il gioco potrebbe ottenere alcune funzionalità bonus, se la patch PS5 di nuova generazione per il gioco dovesse effettivamente essere in lavorazione.

Proprio di recente, questo particolare utente di ResetEra è stato la fonte di un altro leak legato a Death Stranding con la sua cosiddetta Extended Edition. Oltre al presunto aggiornamento per il sequel di Naughty Dog, l'utente ha anche affermato che un'edizione definitiva del gioco di Kojima Productions era in lavorazione per PS4 e PS5 e avrebbe offerto nuovi contenuti della storia, oltre ad ulteriori bonus inediti.

Ovviamente per adesso si tratta di un leak: ne sapremo di più quando Naughty Dog annuncerà qualcosa di ufficiale.

Fonte: GamesRadar

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza