Quantic Dream cresce e annuncia l'apertura di un nuovo studio

I creatori di Heavy Rain e Detroit si espandono.

A un quarto di secolo dalla nascita in quel di Parigi, Quantic Dream si espande ancora e, dopo l'annuncio della totale indipendenza con cui svilupperà e pubblicherà i prossimi progetti, arriva anche la nascita di un secondo Studio di sviluppo, situato questa volta a Montreal, in Canada.

Montreal è da tempo una delle capitali mondiali dello sviluppo videoludico (a partire dai titoli Ubisoft) e conta ora un nuovo Studio destinato a lasciare il segno. Situato tecnicamente nel distretto di Atwater Avenue, la sede fisica di QD Montreal è attualmente ancora relativamente deserta, a causa delle situazioni sanitarie che impongono lo smart working, ma è comunque già operativa sulla carta.

E mentre David Cage e Guillaume de Fondaumière continueranno a guidare la filiale parigina, a capo dell'entità canadese ci sarà Stéphane D'Astous, ora General Manager, che nel blog di QD si lascia andare in una interessante intervista in cui afferma che "il meglio deve ancora venire!".

quantic

D'Astous è un veterano dell'industria del videogioco (con un passato nell'aeronautica) avendo lavorato ad alti livelli con Ubisoft ed Eidos su titoli importanti come, ad esempio, la saga di Deus Ex. Lo studio canadese non lavorerà, almeno al momento, su titoli o progetti separati da quelli francesi, ma si dividerà con esso i compiti. "Lavoreremo mano nella mano, sugli stessi progetti, cosa che richiede una grande coesione tra i due studi. Qui a Montreal svilupperemo le meccaniche di gioco e il gameplay."

Fonte: Blog ufficiale di Quantic Dream

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza