PS5 scorte in arrivo! Sony vuole vendere almeno 3 milioni di console entro fine marzo

Al momento le vendite hanno superato quota 4,5 milioni di unità.

Le vendite di PS5 hanno superato i 4,5 milioni di unità e Sony punta a distribuirne almeno 3 milioni in più prima del 31 marzo 2021. Questo significa che il gigante giapponese metterà a disposizione nuove scorte per raggiungere tale obiettivo.

Sony ha appena pubblicato i suoi risultati finanziari trimestrali più recenti (Q3 FY2020) e fino al 31 dicembre la società è riuscita a distribuire 4,5 milioni di PS5. Per riferimento, questo numero è alla pari con il numero di unità PS4 distribuite durante il trimestre di lancio, nel 2013.

È interessante notare che Sony ha venduto la sua console PS5 in perdita poiché il prezzo al dettaglio è inferiore al suo costo di produzione. In retrospettiva, anche PlayStation 4 è stata inizialmente venduta in perdita e, come sottolineato dall'analista del settore Daniel Ahmad, Sony ha impiegato diversi mesi per renderla "redditizia".

49996480302_215e4b707a_k

PS5 è stata lanciata a livello globale nel novembre dello scorso anno. La console è andata subito sold out in tutto il mondo e, a causa dell'elevata domanda e dei vincoli di offerta, i consumatori hanno avuto difficoltà a mettere effettivamente le mani sulla next-gen.

Che ne pensate?

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza