PS5 riceverà i giochi Bethesda? Microsoft prevede di unire ZeniMax in una nuova sussidiaria chiamata 'Vault'

Ecco quanto emerso in un documento.

Un nuovo documento ha rivelato che Microsoft acquisirà Bethesda sotto una nuova sussidiaria che chiamerà 'Vault' e che la società madre ZeniMax Media sarà fusa in Vault, piuttosto che direttamente in Microsoft .

Il documento, che può essere completamente visualizzato online, è una notifica prima che l'UE autorizzi la fusione tra ZeniMax e Microsoft e afferma che il colosso di Redmond avrà il "controllo esclusivo" dell'intera ZeniMax. La concentrazione di queste due società avverrà attraverso "una fusione in base alla quale una filiale Microsoft di nuova creazione ("Vault") sarà fusa con e in ZeniMax".

In breve, questo significa che Bethesda e ZeniMax saranno legalmente classificate sotto una nuova società nota come Vault, piuttosto che essere direttamente collegate a Microsoft. Questo è simile a come Take-Two Interactive gestisce gli sforzi di pubblicazione di Private Divison, che è una sussidiaria del publisher.

Vault sarà ancora completamente controllata da Microsoft, in quanto sarà una "consociata interamente controllata" e mette ancora in discussione il futuro delle uscite di Bethesda su PS5. Microsoft potrebbe facilmente pubblicare questi giochi Bethesda su piattaforme Xbox e PC, integrando ZeniMax nella line-up Xbox Games Studios. Ma potrebbero anche lanciarli altrettanto facilmente su altre piattaforme, come PS5, Nintendo Switch e Google Stadia, poiché questa azienda funge da intermediario tra Microsoft e Bethesda, non si integra completamente con Microsoft e agisce come un "muro di separazione" tra i due.

microsoft_plans_to_merge_zenimax_into_a_new_subsidiary_called_vault_ps5_releases_for_future_bethesda_games_still_up_in_the_air_768x425

Ad esempio, potremmo vedere questi giochi arrivare su PS5 con un logo Vault o Xbox Games Studios, simile a come appare il logo PlayStation Studios sulla confezione di Xbox Series X/S e Xbox One di MLB The Show 21.

Poiché Microsoft sta effettivamente acquistando un certo numero di società con l'acquisizione di Zenimax, Vault è un modo per tenerle sotto un "unico tetto". Vedremo più avanti, una volta finalizzata l'acquisizione, se ciò si tradurrà in Microsoft che lancerà i giochi di Bethesda altrove o se li terrà per le sue piattaforme.

Fonte: PSU.

Vai ai commenti (22)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (22)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza