Ubisoft ha avuto il miglior trimestre della sua storia spinta da grandi vendite su PS5 e PS4

La compagnia ha registrato grandi numeri alla fine dello scorso anno.

Ubisoft è una delle società più amate nel settore dei videogiochi grazie a una scuderia di enormi e apprezzatissime IP che la compagnia riesce a lanciare a un ritmo rapidissimo. Gli ultimi risultati finanziari mostrano il continuo successo della strategia dell'azienda.

Nel recente report finanziario, relativo al periodo ottobre-dicembre 2020, il CEO Yves Guillemot ha affermato che è stato il trimestre migliore nella storia di Ubisoft.

Il CEO indicato forti vendite dai grandi titoli che hanno pubblicato in questo lasso di tempo: Watch Dogs Legions, Assassin's Creed Valhalla e Immortals Fenyx Rising.

Inoltre, la compagnia ha detto di essere risultata il principale publisher in termini di vendite effettive di unità per il 2020, il secondo miglior publisher in termini di console next-gen su PS5 e Xbox Series X/S e il numero 3 su Switch. PS4 e PS5 sono state le piattaforme migliori per l'azienda con il 37% della loro quota di mercato, seguite da Xbox One e Xbox Series X/S con il 23%, PC con il 21% e poi Switch con il 13%.

ubisoftlogo_768x432

Infine, il Nord America è stato il mercato più grande di Ubisoft, rappresentando il 48% della loro quota di mercato.

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza