Valheim, l'indie vichingo, fa il botto su Steam con più di un milione di copie vendute nella prima settimana

Un Early Access che ha fatto centro.

Valheim ha già superato il milione di vendite nella sua prima settimana su Steam in accesso anticipato. Il gioco di esplorazione e sopravvivenza PvE è ambientato in un purgatorio generato proceduralmente ispirato alla cultura vichinga. Fino a 10 giocatori possono popolare un singolo server per creare idromele e fattorie, forgiare armi e armature, costruire e navigare navi e sconfiggere boss ispirati ai miti e leggende nordiche.

Il gioco è stato un successo fin dall'inizio, con un picco di 160.000 utenti simultanei e oltre 127.000 spettatori su Twitch. Lo sviluppatore Iron Gate Studio afferma che è al lavoro per risolvere alcuni dei problemi segnalati dai giocatori dal lancio del gioco il 2 febbraio. Lo studio ha già una serie di piani anche per quanto riguarda il prossimo anno di accesso anticipato, ma per ora i dettagli sono molto scarsi.

La roadmap di Valheim promette quattro aggiornamenti significativi per tutto il 2021, insieme ad altri bonus. Il primo, intitolato Hearth and Home, si concentrerà presumibilmente sulla personalizzazione e la fortificazione della casa, mentre Ships and the Sea migliorerà la navigazione del gioco. Cult of the Wolf è più misterioso e l'ultimo aggiornamento dell'anno introdurrà un nuovo bioma.

Attualmente Valheim è disponibile su PC via Steam, ma se ci sarà abbastanza richiesta, il gioco arriverà anche su Mac: per ora non ci sono piani su una versione per console, ma lo studio di sviluppo non ha scartato l'idea.

Fonte: Gamespot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza