Fortnite bollato come 'pay-to-win' dai giocatori a causa di una skin

Basta un trucco per avere la meglio nelle partite.

Un'altra controversia "pay-to-win" sta affliggendo Fortnite, ma questa è molto più divertente di quelle che abbiamo visto in passato. Per coloro che non ricordano, Fortnite ha recentemente subito una debacle pay-to-win con le skin personalizzabili dei supereroi. Le varianti completamente nere erano molto difficili da vedere in situazioni di scarsa illuminazione. Epic in seguito ha cambiato queste skin e alla fine li ha disabilitati in modalità competitiva.

Ora, Fortnite sta affrontando un'altra situazione pay-to-win, ma è improbabile che Epic agisca. Tutto ruota attorno a una nuova funzionalità della mappa di Fortnite con una vecchia skin. Epic ha aggiunto la Cantina di Kit alla mappa di Fortnite in un recente aggiornamento. Qui troverete un ologramma sul palco, che ringrazia la folla. L'ologramma fa una particolare emote, che i giocatori possono acquistare dallo shop.

Anche una skin chiamata Breakpoint sembra un ologramma. Usando l'emote della skin, i giocatori possono sincronizzarsi con l'ologramma nell'area. Una volta che le vittime ignare iniziano a passare, possono essere eliminate senza accorgersene. La scoperta sembra essere stata fatta da korc1e su TikTok, ed è stata anche coperta da streamer come SypherPK.

Probabilmente Epic Games cercherà di correre ai ripari dopo questa scoperta, ma per adesso non ci resta che consigliarvi di prestare attenzione nella cantina.

Fonte: ComicBook

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza