Xbox Series X/S e la funzionalità FPS Boost nella video analisi di Digital Foundry

Un nuovo grande passo per la retrocompatibilità?

Una delle funzionalità più interessanti di Xbox Series X/S dedicata alla retrocompatibilità è l'FPS Boost da poco introdotto da Microsoft.

Questa feature punta a migliorare il framerate in alcuni titoli retrocompatibili e Digital Foundry non ha perso tempo, analizzando l'interessante feature su 5 giochi.

Quattro dei cinque titoli analizzati da DF girano ora a 60FPS e sono Far Cry 4, Watch Dogs 2, UFC 4 e Sniper Elite 4, mentre New Super Lucky's Tale arriva a 120FPS (4K su Series X e 1080p su Series S).

Watch Dogs 2 di Ubisoft è uno dei titoli che è stato migliorato di più dal punto di vista delle performance, visto che su Xbox One faticava a raggiungere i 30FPS. L' altro gioco Ubisoft preso in esame, Far Cry 4, arriva ora a 60FPS, mentre in precedenza aveva il framerate bloccato a 30FPS, con una risoluzione di 1440x1080 per tutte e due le nuove console di Microsoft.

Passando a Sniper Elite 4, il titolo ora gira a 60FPS con una risoluzione di 1080p su Series X/S, anche se sulla "piccola" di casa Microsoft si riscontrano cali fino a 50FPS in alcuni casi.

UFC 4, su Series X, aveva due modalità, una a 1080p/60FPS e una a 1800p/30FPS. Grazie alla nuova feature, anche la seconda modalità è in grado di girare a 60FPS.

Fonte: Digital Foundry.

Vai ai commenti (59)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (59)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza