Xbox Series X/S: la funzionalità FPS Boost per ora è focalizzata sui giochi Xbox One

Microsoft sta valutando come aggiungere il supporto per i titoli più vecchi.

Con il supporto per un gruppo iniziale di cinque giochi, la nuova funzione FPS Boost di Microsoft è stata una gradita aggiunta per la retrocompatibilità su Xbox Series X/S, con il colosso di Redmond che promette che ulteriori giochi riceveranno il supporto per la feature nei prossimi mesi e anni.

Ma i giocatori possono sperare che anche alcuni dei titoli Xbox più vecchi beneficeranno della tecnologia? L'attuale gruppo di giochi proviene esclusivamente dalla libreria Xbox One, ma quanto tempo ci vorrà prima di iniziare a vedere i giochi Xbox 360 e Xbox ricevere il supporto per FPS Boost? Secondo Jason Ronald, director of program management di Xbox, per ora Microsoft si sta concentrando sui giochi per Xbox One.

Parlando con Kinda Funny, Ronald ha affermato che mentre il supporto per ora sarà principalmente per i giochi Xbox One, Microsoft sta ancora valutando come aggiungere la tecnologia anche ai titoli più vecchi.

"In questo momento, ci concentriamo principalmente sui titoli della generazione Xbox One perché abbiamo visto i migliori risultati", ha detto Ronald. "Stiamo ancora valutando: potremo riportare questa tecnologia sui giochi Xbox 360 o sui giochi dell'Xbox originale?"

Ronald ha anche detto che la feature non costringerà gli sviluppatori a un lavoro extra e che FPS Boos potrebbe avere qualche effetto negativo sulla risoluzione.

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza