Bully 2 si svela in un nuovo leak con tanti dettagli su storia e gameplay

Rockstar se ci sei batti un colpo.

Nuovi dettagli sul vociferato Bully 2 sono trapelati online, stando a un leaker anonimo su Reddit. Le ultime indiscrezioni sul gioco risalgono alla fine dello scorso anno, quando è emerso che il titolo sarebbe stato "sacrificato" per Red Dead Redemption 2 e GTA 6. Ora i nuovi rumor fanno riferimento a un gioco che è stato in sviluppo tra il 2015 e il 2017.

Secondo la fonte anonima, il sequel avrebbe sostituito il protagonista Jimmy Hopkins con un nuovo personaggio di 16 anni di nome Alex DeAngelo. Il sequel si sarebbe dovuto svolgere nella fittizia Springvale County, ispirata sia dalla grande area del New England che dal Rhode Island, e avrebbe puntato a ricreare l'atmosfera della "piccola città americana", con una mappa molto più densa e ricca di contenuti rispetto all'originale composta da foreste esplorabili, aree commerciali e periferie.

Per esplorare tutto questo, il leaker afferma che erano in programma biciclette, ciclomotori e skateboard personalizzabili.

Per quanto riguarda la storia, il leaker afferma che Alex doveva essere un cittadino espulso dalla Bullworth Academy dopo che qualcuno lo ha incastrato mettendo della droga nel suo armadietto. Dopo essere stato espulso, torna a casa a vivere con suo padre "fannullone" e suo fratello maggiore.

Bully

Oltre a questo, il leaker comunica altri dettagli, come un sistema di reputazione simile a Fallout: New Vegas. Con questo, la reputazione del giocatore sarebbe aumentata o diminuita con alcune fazioni a seconda delle azioni. Si era pensato anche all'ampliamento delle interazioni con i personaggi, con gli NPC che avrebbero ricevuto i propri profili di personalità e routine. Nel frattempo, il comportamento del giocatore con i suddetti NPC in passato avrebbe avuto un impatto sul modo in cui reagiscono nel presente. "Si ricordano tutto", secondo il leaker, a cui è stato detto che parlare con NPC casuali avrebbe attivato missioni secondarie.

Il leaker afferma anche che era in programma il combattimento arcade del primo gioco e che tutto si sarebbe mosso con il motore utilizzato per Red Dead Redemption 2.

Ovviamente, non si tratta di notizie ufficiali su Bully 2, quindi la notizia va presa con la dovuta cautela.

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (4)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza