Pokémon GO incontra HoloLens. Microsoft e Niantic collaborano per Microsoft Mesh

Ecco il video della demo.

Microsoft ha lanciato la sua nuova piattaforma mixed reality Microsoft Mesh e parte dell'annuncio include una breve dimostrazione di Pokémon Go in esecuzione sul visore HoloLens 2.

Niantic ha collaborato con Microsoft per creare questa versione di Pokémon Go, dimostrando cosa potrebbe essere possibile per il gioco in futuro.

La demo mostra come gli utenti HoloLens possono individuare un Pokémon in natura e dargli da mangiare prima di una tipica battaglia con un altro giocatore. C'è un menu che gli utenti HoloLens toccano per accedere a diverse parti di Pokémon Go, ma Niantic sottolinea che non è ancora un'app dedicata o pronta per i consumatori.

"Anche se questa demo non è destinata all'uso da parte dei consumatori, offre uno sguardo anticipato alle future evoluzioni sia software che hardware", afferma John Hanke, CEO e fondatore di Niantic. "Abbiamo solo graffiato la superficie. Sappiamo che gli anni a venire saranno pieni di importanti risultati che serviranno come punti di passaggio nel viaggio dell'AR per diventare una piattaforma informatica che cambierà la vita".

Microsoft Mesh è la nuova piattaforma di realtà mista basata su Azure che consente a chiunque di condividere esperienze virtuali su una varietà di dispositivi e Microsoft spera che incoraggerà gli sviluppatori a creare più app mixed reality.

Fonte: The Verge.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella piů rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza