PlayStation acquisisce Evo è un addio definitivo per Smash Bros.? Arriva il commento di Nintendo

Il più grande torneo di picchiaduro fa ora parte della famiglia Sony.

Poche ore fa PlayStation ha annunciato l'acquisizione di Evo. Il più grande torneo di picchiaduro è entrato a far parte della famiglia Sony.

"I picchiaduro sono stati una parte vitale della storia di PlayStation e della nostra community sin dagli albori e siamo sempre stati entusiasti della possibilità di collaborare con Evo nel corso degli anni", ha detto il vicepresidente global competitive gaming di SIE, Steven Roberts, dopo l'annuncio.

Ora, è arrivato il commento di Nintendo riportato da IGN:

"Nintendo si è divertita a coinvolgere i fan nei precedenti tornei Evo e augura il meglio agli organizzatori dello spettacolo con la loro nuova avventura. Continueremo a valutare Evo e altre opportunità, mentre pianifichiamo la futura attività dei tornei di Super Smash Bros. online e offline", ha detto un portavoce della grande N.

sony_evo

Come riportato in precedenza, l'acquisizione di Evo comporta una gestione congiunta da parte di SIE ed RTS.

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

McDelivery GGang: le 5 giovani gamer del team eSport al femminile di McDonald's e Machete Gaming

Le 5 gamer allenate da Sypher avranno l'opportunità di partecipare alle più prestigiose competizioni di eSport.

eSport: al via ESL Flowe Championship, il primo campionato 'eco green'

Il primo torneo a livello mondiale a compensazione di CO2!

eSport in Italia: i grandi successi e lo stato di salute della scena nel nuovo report di IIDEA

Dall'interesse della ministra Fabiana Dadone alle vittorie di Reynor.

Articoli correlati...

PlayStation ha acquisito Evo, il più grande torneo di picchiaduro

Evolution Championship Series entra ufficialmente nella famiglia di Sony.

StarCraft 2: l'italiano Riccardo 'Reynor' Romiti è il nuovo campione del mondo!

L'impresa del 18enne che ha trionfato agli Intel Extreme Masters 2021.

Ewok del FaZe Clan è il primo uomo trans nel panorama eSport

Lo streamer lo annuncia durante il National Coming Out Day.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza