Oddworld: Soulstorm su PS5 girerà a 1440p e 60FPS. Svelata la longevità e tante altre informazioni

Il creatore della serie Lorne Lanning rivela numerosi dettagli in un'intervista.

Sono passati poco più di cinque anni da quando Oddworld Inhabitants ha annunciato per la prima volta l'esistenza di Oddworld: Soulstorm. Il gioco, una continuazione di Oddworld: New 'n' Tasty! e una rivisitazione di Oddworld: Abe's Exoddus, è stato rinviato più volte, ma ora sappiamo che arriverà su PC (tramite Epic Games Store) e PlayStation il 6 aprile.

Di recente Wccftech ha avuto l'occasione di parlare con il creatore della serie Lorne Lanning, per discutere di questo periodo di sviluppo inaspettatamente lungo e di come ciò abbia influenzato la versione finale di Oddworld: Soulstorm e l'utilizzo delle funzionalità di PlayStation 5.

Nell'intervista è emerso anche il discorso relativo all'esclusività console per PS4 e PS5: "Questa è un'esclusiva per PlayStation 5 e PlayStation 4 a tempo. PlayStation ha creduto in noi e nel nostro gioco ed era disposta a sostenerci finanziariamente nello sviluppo. È stata una fantastica opportunità con un ottimo partner. Hanno già dimostrato di essere fantastici includendoci in molte delle loro vetrine digitali. Lo stesso vale per Epic Games Store. Ci hanno incluso in diverse vetrine digitali".

Per quanto riguarda la longevità di Oddworld: Soulstorm, Lanning ha detto che molto dipenderà dallo stile di gioco: "il gioco durerà circa 20 ore la prima volta, ma se siete un cacciatore di trofei, potrete facilmente passare dozzine di ore a godervi Soulstorm, al contrario dei nostri giochi precedenti che non avevano nulla di vicino alla rigiocabilità".

Si passa poi alla parte tecnica e Lanning conferma che il titolo girerà in 1440p e 60FPS su PS5: "il nostro obiettivo è sfruttare i progressi tecnici di PS5 che possono aumentare il legame emotivo del giocatore con Abe. Soulstorm gira a 60fps a 1440p su PS5 e a 1080p a 30fps su PS4. L'esperienza di gioco sarà la stessa su PC, PS4 o PS5. I progressi tecnici di PS5 ci offrono l'opportunità di aggiungere alcune funzionalità aggiuntive che aumentano la fedeltà visiva e la connessione emotiva che i giocatori proveranno con Abe".

"Utilizzando il Tempest Engine, l'audio 3D di PS5 ci ha permesso di giocare con il suono del gioco. Il gameplay a tutti i livelli sfrutta l'audio spaziale. La stragrande maggioranza dei suoni viene emessa in base alla posizione, tranne per i casi in cui è necessario che gli eventi sonori siano in 2D".

"Il controller DualSense offre diverse nuove funzioni che riteniamo possano aumentare ulteriormente la connessione emotiva del giocatore con i personaggi. Potrete sentire le palpitazioni del battito cardiaco di Abe aumentare nei momenti di stress e pericolo. Oppure, sperimenterete la resistenza dei trigger adattivi quando Abe dovrà spingere o combattere contro qualcosa".

Lanning si è poi soffermato sui miglioramenti generali di PS5: "l'SSD della PS5 è incredibilmente veloce. I trigger adattivi sono fantastici. Mi aspettavo un'esperienza simile nei recedenti controller PS, ma questo ci ha permesso di costruire davvero una connessione emotiva più forte tra Abe e il giocatore. Inoltre, le schede attività con i suggerimenti di gioco sono molto più interessanti di quanto ci aspettassimo. La possibilità di dare suggerimenti ai giocatori lungo il percorso sarà davvero utile, specialmente con un gioco come il nostro che ha molti enigmi da risolvere".

Alla domanda sulla presenza di una "Performance Mode" su PS5, Lanning ha detto: "non sarà disponibile un'opzione di prestazione specifica definibile dall'utente. Soulstorm è adattivo e gira nativamente a 1440p 60fps su PS5. L'interfaccia utente supporta il 4K in modo nativo, il gioco eseguirà l'upsampling per corrispondere alla risoluzione del dispositivo di visualizzazione".

Infine, apprendiamo che le versioni PC e PS5 saranno praticamente uguali. "Le differenze nel gioco sono dovute alle funzionalità integrate nel controller DualSense di PS5 e all'audio 3D, anche se sospetto che se avete un ottimo PC, potreste sperimentare un audio simile".

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Days Gone (PC) - recensione

L'orda di Furiosi arriva su PC ed è più travolgente che mai!

'Starfield è un'esclusiva PC e Xbox, punto'

Nessuna incertezza per il giornalista Jeff Grubb.

Alan Wake 2 sembra avvicinarsi! Remedy potrebbe annunciarlo all'E3 2021

Il noto giornalista Jeff Grubb accende le speranze dei fan.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza