Nintendo 64DD è uno splendido e rarissimo dev kit acquistato da un collezionista

Un pezzo molto raro.

Le foto straordinarie di un kit di sviluppo per Nintendo 64DD praticamente intonso sono state pubblicate online, in modo da dare la possibilità a tante persone di poter visionare questo pezzo di hardware che in pochi hanno visto.

Il 64DD - l'unità di espansione basata su disco di Nintendo per l'N64 - è abbastanza raro, dal momento che non è mai stato lanciato ufficialmente al di fuori del Giappone. Queste foto, pubblicate su Twitter dallo YouTuber Shane Luis, mostrano la versione del kit di sviluppo molto più rara dell'hardware. Queste unità sono state inviate da Nintendo a una manciata di studi in modo che potessero essere utilizzate per creare e testare i giochi.

Nella confezione, che sembra non essere mai stata aperta in precedenza, è inclusa una raccolta di cinque dischi di sviluppo 64DD vuoti. Questi sono di colore blu, per differenziarli dai dischi grigi distribuiti al dettaglio. La stessa colorazione viene utilizzata per lo slot del disco dell'unità. C'è anche una cartuccia di prova N64 e diversi adattatori che si adattano allo slot per cartucce di un N64, modificando la console per l'utilizzo di sviluppo. Uno di questi consente addirittura di caricare due cartucce da un N64 contemporaneamente attraverso uno strumento apposito.

Nintendo ha lanciato l'N64DD in Giappone nel dicembre 1999, insieme a Mario Artist: Paint Studio e Doshin the Giant. Seguirono una manciata di altri giochi, ma il sistema fu tranquillamente messo a tacere meno di un anno dopo. Numerosi progetti in fase di sviluppo sono stati quindi portati su GameCube.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza