Cyberpunk 2077 su PlayStation Store a volte ritornano? Il ritorno sarebbe 'vicino'

Ogni patch avvicina il gioco allo store di Sony.

Cyberpunk 2077 ha ricevuto una grande patch, la 1.2, volta a migliorare il suo gameplay e risolvere i suoi molti, molti bug. E in una conference call, lo sviluppatore CD Projekt Red ha parlato della rimozione del gioco da PS Store e del fatto che spetta a Sony decidere il ritorno di Cyberpunk 2077 sulle pagine del negozio online.

"Abbiamo pubblicato diverse patch. Ne abbiamo appena pubblicata una davvero grande di recente e abbiamo pubblicato diversi hotfix. Ogni correzione ci avvicina al ritorno su PSN", ha detto agli investitori Michał Nowakowski, SVP of business development. "Tuttavia, la decisione finale spetta a Sony. Crediamo di essere più vicini, ma ovviamente la decisione finale spetta a loro, quindi aspettiamo e vediamo".

Sony ha rimosso Cyberpunk 2077 da PlayStation Store poco dopo l'uscita del gioco nel dicembre 2020, a causa delle sue scarse prestazioni su console. Sia Sony che CDPR hanno offerto rimborsi e Xbox, così come i rivenditori fisici e digitali, hanno seguito l'esempio.

cyberpunk2077_keanureeves_1280

Da allora, Cyberpunk ha ottenuto diverse patch, con l'ultima incentrata su problemi di gioco come la guida e lo spawn della polizia. Su PC, però, sono stati riscontrati alcuni problemi dopo l'arrivo dell'aggiornamento.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza