Fortnite ci riporta indietro nel tempo e aggiunge i dinosauri!

I giocatori saranno in grado di addomesticare le creature.

Per la sua nuova stagione, Fortnite è tornato indietro nel tempo all'era Primordiale e ha aggiunto i dinosauri.

Come parte di un nuovo aggiornamento del battle royale, Epic Games ha portato le creature sull'isola di Fortnite.

I dinosauri non sono particolarmente amichevoli e attaccheranno i giocatori se minacciati. Le creature sono essere anche una grande fonte di ossa, materiale che i giocatori possono usare per creare e aggiornare le armi nella stagione 6.

Ovviamente, se non volete ucciderli, la violenza non è la vostra unica opzione. Se riuscite ad avvicinarvi abbastanza a un dinosauro e a sopravvivere ai suoi attacchi, potrete domarlo. Una volta domato, avrete un dinosauro amichevole che vi seguirà per la mappa e attaccherà i nemici.

Per ora, sembra che gli unici dinosauri in Fortnite siano creature veloci, simili a rapaci con artigli molto affilati. Tuttavia, poiché questa è la prima volta che Epic introduce i dinosauri su Fortnite, è possibile che inizieremo a ottenere nuove varietà con il procedere della stagione.

La stagione 6 di Fortnite è iniziata il 16 marzo e ha ancora molti misteri da rivelare. Con i dinosauri che spuntano a sole due settimane dall'inizio della stagione, non si può dire quali altre antiche creature o caratteristiche potrebbe introdurre Epic.

La stagione 6 di Fortnite durerà fino al 7 giugno.

Fonte: Polygon.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza