The Witcher di Netflix avrebbe finalmente terminato le riprese della seconda stagione

Ma manca ancora l'ufficialità.

I fan di The Witcher saranno felici di sapere che le riprese della seconda stagione dello show Netflix sono apparentemente terminate. Sebbene ciò non sia stato ufficialmente confermato dal servizio di streaming, la notizia è stata condivisa da Jacqueline Rathore, hair designer di Henry Cavill. Con le riprese potenzialmente terminate, i produttori dello show possono ora iniziare il processo di montaggio e lavorare per preparare la messa in onda.

Non è stata rivelata una data di uscita per la nuova stagione, ma questo passaggio avvicina lo show al lancio. L'annuncio di Rathore sulla fine delle riprese è stato condiviso da Redanian Intelligence su Twitter.

Le riprese della seconda stagione sono state un po' difficoltose; ci sono stati diversi rinvii legati alla pandemia di COVID-19 e Henry Cavill ha subito un infortunio alla fine dell'anno scorso. La produzione ha sicuramente richiesto più tempo del previsto, ma sembra che la seconda stagione sia in dirittura d'arrivo.

Dalla sua uscita nel 2019, The Witcher ha dimostrato di essere un enorme successo per Netflix e per il franchise di Andrzej Sapkowski. Dopo la prima stagione, le vendite di libri e i download di The Witcher 3: Wild Hunt hanno registrato un enorme aumento, poiché gli spettatori cercavano disperatamente più contenuti legati alla serie.

Ora non resta che attendere l'annuncio di Netflix sulla data di lancio della seconda stagione.

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza