E3 2021 Ŕ realtÓ e Phil Spencer di Xbox celebra l'atteso ritorno dell'evento

"Una prova che l'industria, se lavora insieme, Ŕ pi¨ forte".

La Entertainment Software Association ha annunciato l'intenzione di trasformare l'E3 in un evento completamente digitale questo giugno e Xbox è una delle società che parteciperà alla kermesse. Il boss di Xbox Phil Spencer ha deciso di commentare l'annuncio ufficiale attraverso Twitter.

Sul social cinguettante Spencer ha dichiarato: "Sono contento di vedere l'industria dei giochi riunirsi di nuovo a giugno per un E3 digitale. Questo e altri eventi estivi sono la prova che il nostro settore è più forte quando lavoriamo insieme. Non vedo l'ora di condividere ciò che abbiamo in serbo questa estate".

Microsoft parteciperà all'E3 di quest'anno, ma resta da vedere quanto sarà grande in termini di annunci il suo coinvolgimento. A tal proposito, la società di Redmond aveva precedentemente affermato che avrebbe condiviso più notizie sui suoi giochi e su quelli di Bethesda (azienda recentemente acquisita da Microsoft) questa estate. All'evento tuttavia mancheranno publisher come ad esempio PlayStation (che non partecipa dal 2019), SEGA, EA e Activision Blizzard per citarne alcuni.

Sul fronte dei giochi Bethesda, la società potrebbe svelare qualche dettaglio su giochi come Starfield e il tanto atteso The Elder Scrolls 6: tuttavia per ora sono soltanto ipotesi e non ci resta che attendere dettagli dalle parti interessate.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza