Persona 5 ha l'ennesimo spin-off! Annunciato Code Name: X

Un gioco di ruolo mobile basato sul famoso universo Persona.

Perfect World Games, il creatore del MMO Perfect World, sta sviluppando un nuovo gioco mobile chiamato "Code Name: X". Il gioco sarebbe basato sull'universo di Persona 5: la serie Persona è uno dei franchise più popolari dello sviluppatore Atlus, con il capitolo più recente, Persona 5 appunto, lanciato nel 2016 esclusivamente su PlayStation.

Annunciato come uno dei migliori JRPG dei tempi moderni, nel tempo sono stati pubblicati diversi spin-off con il cast e lo stile di Persona 5, come Persona 5 Royal, Persona 5 Strikers e Persona 5: Dancing in Starlight. Tutti gli spin-off presentano i Ladri fantasma, il cast dei protagonisti del gioco originale. Ora arriva il tweet dell'analista Daniel Ahmad che svela uno spin-off mobile creato appunto da Perfect World Games.

La notizia arriva dall'annuncio di Perfect World Games secondo cui la società afferma di essere al lavoro su 30 nuovi giochi, molti dei quali provengono da famose IP JRPG. Un trailer di Code Name: X appare nel thread, proveniente dal sito ufficiale del gioco. Ahmad afferma che il nuovo titolo proviene dal franchise di Persona, in particolare Persona 5. Con stili artistici, musica e persino locali simili, è facile vedere confronti tra Code Name: X e Persona 5. Un altro utente ha tradotto una sezione del trailer che mostra diverse righe di codice binario. Il codice tradotto si legge come "Persona 5X", a conferma del fatto che questo è davvero un gioco per cellulare legato al titolo creato da Atlus.

Attualmente questo titolo per smartphone è previsto solo in Cina: non ci resta che aspettare e vedere se approderà anche negli altri paesi.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

'Diablo 4 farà avanzare l'intero genere degli action RPG'

Grandi ambizioni dietro al progetto, parla Activision Blizzard.

Essenziale | NieR Replicant ver.1.22474487139 - recensione

Il ritorno di un classico d'autore, tra piccole sorprese e grandi novità.

Articolo | Geralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza