GTA 6 ambientato a...? L'ambientazione forse svelata da un dominio web di Take-Two

Nuovi indizi, decisamente più credibili di diversi presunti insider.

L'hype che circonda l'attesissimo Grand Theft Auto 6 sta iniziando a raggiungere livelli altissimi, con molte fughe di notizie e voci fino ad ora apparentemente false. Tuttavia, un recente rumor legato all'ambientazione del titolo sembra essere più credibile.

Il 12 aprile, l'utente Twitter GTA 6 NEWS ha controllato i domini della società madre di Rockstar, Take-Two Interactive. Nell'elenco, l'utente ha affermato di averne trovato uno aggiornato lo stesso giorno e, cliccandoci, è stato reindirizzato a un dominio casuale sul sito Web ufficiale di Rockstar Games. Ciò che ha attirato la sua attenzione in particolare è stato il nome del dominio: rockstarcartel.com.

Dopo essere stato reindirizzato, la barra degli indirizzi presenta un messaggio di errore "domain-check-failed", apparentemente il risultato di un accesso non autorizzato. Dopo ulteriori indagini, l'utente Twitter ha collegato il nome del dominio a Miami, nota per la sua famigerata reputazione di "capitale mondiale della droga". Negli screenshot, GTA 6 NEWS entra brevemente nella storia della città, includendo alcuni retroscena su uno dei massimi leader del traffico di droga a Miami.

Il franchise di Grand Theft Auto ha "visitato" per l'ultima volta Miami in Vice City e successivamente in Vice City Stories, e un ritorno nella città tropicale è stato a lungo richiesto. Voci passate hanno già indicato che GTA 6 potrebbe essere ambientato a Vice City, quindi non è del tutto sorprendente. Questa è probabilmente la prova più concreta per quanto riguarda un sequel di GTA 5 fino ad oggi. Non è un annuncio o un trailer, ma significa che Rockstar Games potrebbe finalmente avere in mano abbastanza materiale per prepararsi a rivelare qualcosa.

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Days Gone (PC) - recensione

L'orda di Furiosi arriva su PC ed è più travolgente che mai!

'Starfield è un'esclusiva PC e Xbox, punto'

Nessuna incertezza per il giornalista Jeff Grubb.

Alan Wake 2 sembra avvicinarsi! Remedy potrebbe annunciarlo all'E3 2021

Il noto giornalista Jeff Grubb accende le speranze dei fan.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza