PS5 tra hard disk e SSD esterni: Digital Foundry mostra come girano i giochi PS4 dopo l'ultimo aggiornamento firmware

E' cambiato qualcosa?

Sony si è occupata di un importante aggiornamento per PlayStation 5 questa settimana, che porta una serie di nuove opzioni e risolve anche alcuni vecchi problemi. Digital Foundry ha deciso di verificare come girano i giochi PS4 copiati su SSD esterni. Come esempio, i giornalisti si sono occupati di copiare Cyberpunk 2077 sia sull'SSD di PS5 che da SSD esterno, traendo questi risultati.

  • Copia da PS5 SSD a Seagate 5TB - 16:24
  • Copia da PS5 SSD a SATA Samsung 870 QVO - 6:15
  • Copia da PS5 SSD a NVMe Samsung 980 Pro - 4:46
  • Copia su SSD PS5 con Seagate 5TB - 16:26
  • Copia su SSD PS5 con SATA Samsung 870 QVO - 13:37
  • Copia su SSD PS5 con NVMe Samsung 980 Pro - 13:45

L'SSD di PlayStation 5 offre risultati molto migliori rispetto all'hard disk esterno, ma con il SATA Samsung 870 QVO e NVMe Samsung 980 Pro si possono ottenere risultati migliori. Digital Foundry sottolinea che l' SSD interno di PlayStation 5 non offre alcun vantaggio durante il caricamento di titoli di PS4: "Ci sono molti dati da analizzare, ma la conclusione è semplice: non c'è un notevole vantaggio in termini di tempo di caricamento quando si utilizza l'unità a stato solido interna di PlayStation 5 per i giochi PS4".

A proposito: sapete che anche il DualSense si è aggiornato e migliora le esperienze di rumble per quanto riguarda i giochi PS4?

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza