PES, Super League e le squadre senza licenza: il Leeds sbeffeggia il Liverpool usando il gioco di Konami

"Merseyside Reds".

Domenica scorsa alcune tra le squadre più popolari del calcio hanno annunciato di voler creare una nuova organizzazione chiamata Super League, composta dai 12 club più ricchi del mondo che intende riunire 15 squadre permanenti e 5 squadre che si dovranno qualificare per un totale di 30 team che giocheranno al fianco dei tradizionali campionati nazionali.

Sia i fan che gli atleti sono scesi in campo per protestare contro questa scelta. Tra questi il Leeds che, a modo suo, ha sfruttato il titolo calcistico PES per prendere in giro la sua avversaria, il Liverpool che ha aderito appunto alla Super League. PES è famoso per la mancanza di licenze rispetto a FIFA, pertanto nel gioco vengono usati nomi di fantasia.

Da qui la presa in giro: poco prima della partita tra le due squadre, il social media manager del Leeds ha twittato "Siamo in corsa contro i Merseyside Reds a Elland Road". Merseyside Reds è il nome di fantasia appunto del Liverpool. È uno scherzo che ha fatto il giro per diverse ore prima del calcio d'inizio, ma è comunque molto audace da parte del social media del Leeds United.

I giocatori del Leeds indossavano anche le magliette "Earn It/Football is for the fans" prima del calcio d'inizio, un tentativo contro l'obiettivo della Super League di chiudersi in una competizione europea d'élite di cui non devono guadagnarsi il posto.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza