Resident Evil Village su PS5 supporta i sensori di movimento ma i problemi non mancano

C'č del lavoro da fare.

I fan che attendono con impazienza l'uscita di Resident Evil Village hanno potuto provare la demo, che è stata pubblicata questo fine settimana per alcuni giocatori di PS4 e PS5. Il feedback sembra nel complesso abbastanza positivo, con la grafica in particolare che riceve molti elogi.

Tuttavia, c'è una feature che alcuni giocatori potrebbero non aver visto. Gli utenti che hanno una PS5 e che armeggiano nelle opzioni hanno trovato una "modalità sensore telecamera di movimento", che quando selezionata abilita i controlli di movimento appunto. Secondo i giocatori, questa modalità consente di eseguire tutti i movimenti della telecamera tramite i controlli di movimento. Curiosamente, nonostante il controller PS4 abbia anche lui i sensori di movimento, questa opzione non è disponibile nella versione PS4 della demo.

La sua mancanza di implementazione su PS4 potrebbe essere dovuta al fatto che non è ancora pronto, con gli utenti di PS5 che affermano che al momento è scarsamente utilizzato. Un giocatore si lamenta del fatto che non c'è modo di vincolare solo alcuni movimenti della telecamera ai controlli di movimento, come la mira dell'arma. Inoltre, questa opzione disabilita completamente anche l'uso della levetta analogica destra, quindi non è possibile utilizzare entrambe le opzioni di controllo contemporaneamente.

test

Capcom non ha commentato la funzionalità, quindi resta da vedere se è probabile che sarà disponibile su tutte le piattaforme al momento del lancio o meno.

Fonte: PushSquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza