The Last of Us: Parte II in un curioso video che spiega i segnali in codice dei Serafiti

Tanti fischi per tanti significati.

The Last of Us Parte II di Naughty Dog è stato molto apprezzato anche per l'incredibile cura nei dettagli.

Ma non si tratta solo di dettagli grafici, come le impronte digitali di Ellie, ma di una cura molto particolare per ogni singolo aspetto del gioco. Ad esempio, la temibile fazione dei Serafiti comunica attraverso dei fischi che hanno un significato molto preciso.

Ebbene, come riportato su ResetEra, un giocatore è stato in grado di decifrare i segnali in codice della fazione, riportando il tutto in un video.

  • La chiamata 00:30
  • La risposta 01:09
  • Allerta bassa (credo di aver sentito o visto qualcosa) 01:54
  • Shot Whistle 03:09
  • Imboscata (contatto iniziale con il nemico) 03:41
  • Allerta alta (non vedo il nemico) 04:09
  • Nemico localizzato 04:46
  • In azione 05:16
  • Uomo a terra (uno dei nostri è caduto) 06:05

Grazie a questo video, dunque, abbiamo scoperto il significato del linguaggio sonoro usato dalla fazione dei Serafiti.

Nelle notizie correlate alla serie di The Last of Us, abbiamo appreso che secondo Jason Schreier sarebbe in sviluppo un remake del gioco originale per PS5.

Fonte: ResetEra.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza