Cyberpunk 2077: CD Projekt ha rimborsato 'solo' 30.000 copie

Un numero bassissimo rispetto alle vendite.

Dopo il problematico lancio di Cyberpunk 2077, CD Projekt ha offerto rimborsi completi a tutti i clienti delusi dal gioco.

In una conference call, i dirigenti di CD Projekt hanno fornito alcune informazioni su quante persone hanno effettivamente accettato l'offerta di rimborso della compagnia.

La società ha riferito di aver speso 8,46 milioni di PLN (2,23 milioni di dollari) per il suo programma "Help Me Refund", che includeva i pagamenti dei rimborsi ai clienti in tutto il mondo. Alla domanda su quante copie del gioco sono state rimborsate, un dirigente ha detto che CD Projekt ha rimborsato circa 30.000 copie.

I dirigenti hanno anche notato che il ritiro del titolo dallo store di PlayStation potrebbe aver avuto un impatto sulle vendite, poiché la mossa di Sony potrebbe aver influenzato le decisioni di acquisto dei giocatori su altre piattaforme.

cyberpunk2077_2019_05_23

La società ha poi riferito che Cyberpunk 2077 ha avuto un budget totale di 1,2 miliardi di PLN (316 milioni di dollari). Più della metà delle copie sono state vendute su PC o Stadia (56%), seguite dalle copie su PlayStation 4 (28%) e Xbox One (17%).

In un aggiornamento successivo, un rappresentante di CD Projekt ha confermato che la cifra di 30.000 rimborsi non include quelli effettuati da rivenditori tra cui Microsoft, Best Buy e GameStop.

Fonte: Gamesindustry.biz.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza