Returnal per PS5 gira in 4K e 60FPS con Ray-Tracing attivo e ha caricamenti velocissimi

Nuovi dettagli per un'opera che tecnicamente sembra già una perla.

Mancano pochi giorni all'arrivo di Returnal per PS5 e, ora, grazie alla pagina ufficiale di PlayStation, scopriamo i dettagli tecnici del titolo di Housemarque che sfrutterà a dovere le feature della console di Sony.

Da quanto emerso, il gioco gira in 4K e 60FPS con Ray-Tracing attivo e ha caricamenti velocissimi grazie all'SSD di PS5.

"Sfruttando l'hardware ray-tracing di PS5, siamo in grado di fornire un'illuminazione di alta qualità in tempo reale" scrive Ethan Watson, Technology Director dello studio. "Il nostro sistema di illuminazione globale si adatta in modo unico al posizionamento casuale del mondo, mentre i proiettili illuminati al neon creano quell'atmosfera arcade, da sogno febbrile per cui il nostro team è famoso".

"L'uso di effetti visivi strabilianti - con effetti pirotecnici di particelle che riempiono lo schermo - è diventato la firma dello studio. La potenza di PS5 spinge ulteriormente questa visione con simulazioni fluide complete che controllano il tempo e gli ambienti insieme a innovative animazioni per nemici e ambienti".

"Sperimenta un'illuminazione ambientale ad alta fedeltà progettata specificamente per adattarsi in tempo reale all'ambiente dinamico di Atropos".

"Mettendo il gameplay al primo posto, Housemarque mantiene i più alti standard di prestazioni. Grazie all'incredibile potenza di PS5, il combattimento e le immagini del mondo unico di Returnal vengono renderizzati a una risoluzione costante di 60 fotogrammi al secondo e una risoluzione 4K dinamica".

Oltre a questo il team ha parlato anche dell'SSD di PS5:

"Facendo uso dell'architettura I/O avanzata di PS5 e dell'SSD super veloce, i vasti mondi di gioco di Returnal possono essere renderizzati con dettagli incredibilmente alti, con modelli e immagini ad alta fedeltà che si caricano in un istante".

Returnal arriverà su PS5 il 30 aprile.

Fonte: PlayStation.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza