Returnal, l'esclusiva PS5 ormai imminente: scopriamo insieme il funzionamento del loop temporale

Combatti, muori, ripeti.

Returnal, l'attesa esclusiva PlayStation 5, approderà sulla console next-gen di Sony il prossimo 30 aprile, quindi manca veramente poco all'esplorazione di Atropo.

Gli sviluppatori di Housemarque hanno riversato, in questo progetto, notevole cura e attenzione, tanto che sembra di essere davanti ad un progetto ad alto budget, invece che una creazione indipendente.

Mentre aspettiamo l'uscita del titolo, i ragazzi di IGN ci hanno offerto una piccola spiegazione su una delle meccaniche chiave dell'intera esperienza, ovvero il loop temporale nel quale la protagonista Selene è rimasta intrappolata al suo approdo sul pianeta alieno.

Come sicuramente saprete, Returnal è un roguelike e, in quanto tale, è composto da livelli generati randomicamente ad ogni partita e dal reset "quasi" totale del vostro inventario ogni volta che ricomincerete a giocare. Quando morirete, infatti, tornerete al punto di partenza e perderete tutto l'equipaggiamento ottenuto fino a quel momento.

Il mondo di gioco, inoltre, cambierà struttura e dovrà essere nuovamente esplorato, senza più la certezza di poter ritrovare gli stessi oggetti della partita precedente.

Naturalmente, ci sono delle piccole eccezioni a queste regole, come spiegato nel video qui di seguito: innanzitutto, anche dopo un reset post-morte, continuerete ad avere la vostra pistola come arma base. Inoltre, continuerete ad avere accesso agli upgrade più importanti e quelli necessari per proseguire nel gioco. Tutto il resto, purtroppo, andrà perduto.

Inoltre, una volta che completerete un bioma e viaggerete in quello successivo, non dovrete ricominciare da zero e, soprattutto, non dovrete riaffrontare nuovamente il boss del bioma superato. Ricomincerete semplicemente dal punto di partenza del livello non ancora completato.

A differenza di molti altri titoli del genere, il ricominciare la partita dopo ogni morte e le sue implicazioni, fanno parte della lore e della trama di Returnal e non sono solo meccaniche di gameplay messe a caso.

La verità dietro questo fenomeno ci è ovviamente ignota, ma la scopriremo per bene all'uscita di Returnal, il prossimo 30 aprile su PlayStation 5.

Fonte: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Raccomandato | The Ascent - recensione

'Tu appartieni alla corporazione. Potrai sopravvivere senza di essa?'

Chernobylite - recensione

Voi premereste il tasto AZ-5 del reattore 4 di Chernobyl?

Elden Ring finalmente trailer gameplay e data di uscita!

Da From Software e George R.R. Martin possiamo dare un'occhiata al gioco tanto atteso.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza