Pokémon GO si prepara ad accogliere i Leggendari di Pokémon X e Y, Xerneas e Yveltal

A maggio tanti bonus e incontri interessanti.

Per coinvolgere i giocatori ancor più in Pokémon GO, Niantic sta organizzando due eventi iconici di cui gli allenatori di tutto il mondo possono trarre vantaggio: gli eventi Leggende Luminose X e Y, che mettono in risalto i vecchi giochi Pokemon X e Y che sono stati rilasciati nel 2013 su Nintendo 3DS.

L'evento Stagione delle Leggende è in corso da un po' di tempo, con la prima stagione che terminerà con un viaggio nostalgico alla prima generazione con il Kanto Tour Celebration Event, che include l'iconica musica per Game Boy dei giochi Rosso, Blu e Giallo pubblicati negli anni '90. Per quanto riguarda l'evento Leggende Luminose X, da martedì 4 maggio 2021 a lunedì 17 maggio 2021, Xerneas, il Pokémon Leggenda, farà il suo debutto in Pokémon GO. Insieme a lui, diversi Pokémon di tipo Drago e di tipo Folletto appariranno più spesso allo stato selvatico e per alcuni di loro sarà la prima volta in Pokémon GO.

Sul fronte Leggende Luminose Y, da martedì 18 maggio 2021 a lunedì 31 maggio 2021, Yveltal, il Pokémon Leggenda, farà il suo debutto. Inoltre, il Team GO Rocket potrebbe avere in mente di causare qualche problema in quel momento con i Pokémon di tipo Buio che appariranno più spesso allo stato selvatico. Sembra l'occasione perfetta per usare i Pokémon di tipo Drago e di tipo Folletto che catturerete. Come nell'evento Leggende luminose X, potrete sbloccare ricompense durante la seconda settimana dell'evento Leggende luminose Y completando determinate sfide.

pok

Oltre a questo il 15 maggio dalle 11:00 alle 17:00 (ora locale) ci sarà l'evento del Community Day. Prossimamente verranno rivelati maggiori dettagli, compresi i Pokémon in evidenza.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

'Diablo 4 farŕ avanzare l'intero genere degli action RPG'

Grandi ambizioni dietro al progetto, parla Activision Blizzard.

Essenziale | NieR Replicant ver.1.22474487139 - recensione

Il ritorno di un classico d'autore, tra piccole sorprese e grandi novitŕ.

Articolo | Geralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza