The Last of Us Parte 3 esiste? La prima bozza della trama pronta ma non in sviluppo, almeno per ora

Neil Druckmann ha vagliato l'ipotesi di un terzo capitolo.

L'ultimo lavoro di Naughty Dog, The Last of Us Parte II, è stato uno dei più grandi successi dello scorso anno. Poco dopo la pubblicazione del titolo, il suo direttore creativo Neil Druckmann ha parlato della possibilità di un nuovo capitolo. Ora ne ha discusso di nuovo e ha rivelato che una prima bozza per una storia sarebbe già presente, ma lo sviluppo non è ancora iniziato.

Druckmann e il suo collega Halley Gross sono stati recentemente ospiti del podcast Script Apart e hanno commentato lo stato di una potenziale terza parte del franchise The Last of Us. Druckmann ha affermato: "Non so quanto dovrei rivelare, ma il co-autore Halley Gross e io abbiamo scritto una bozza per una storia, ma attualmente non è ancora in via di sviluppo. Vedremo".

Anche se la bozza della storia non verrà realizzata nel prossimo futuro, lo stesso Druckmann spera che questa storia "un giorno vedrà la luce del giorno". Questa versione grezza, come spiega il co-presidente di Naughty Dog, esplorerà cosa succede dopo la fine di The Last of Us Parte II. Druckmann fa quindi riferimento al tempo necessario per sviluppare tali giochi AAA. Tra il predecessore ed il secondo capitolo hanno pensato per sette anni come continuare la storia.

tlo

Ad ogni modo, diverse cose interessanti sono in via di sviluppo nello studio, tra cui un presunto remake di The Last of Us per PlayStation 5.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza