League of Legends: Riot Games ha bloccato un progetto dei fan e lo ha fatto nel peggior modo possibile

Emerge una conversazione tra gli sviluppatori del progetto e un membro del team di sicurezza di Riot.

Riot Games sta minacciando Chronoshift, un fan project di League of Legends, con un'azione legale. Questo avviene dopo che Riot ha inviato uno dei membri del suo team di sicurezza. Uno scambio tra gli sviluppatori del progetto e il membro di Riot, chiamato Zed, è trapelato online ed è diventato virale.

Lo sviluppatore di Chronoshift intendeva rifare una vecchia versione di League of Legends sulla stessa linea di World of Warcraft Classic. Ma un dipendente di Riot ha inizialmente contattato lo sviluppatore di Chronoshift un anno fa, tramite un commento su Reddit, chiedendo al team di sviluppo di non andare avanti con il progetto.

Un anno dopo, Riot Games ha deciso di intraprendere ulteriori azioni, secondo quanto riferito dal membro del team di sicurezza Zed che si è messo in contatto con gli sviluppatori di Chronoshift. La conversazione non è andata bene e quando è trapelata sul subredddit di LoL, è diventata virale.

Gli screenshot hanno mostrato una conversazione tra Zed e uno sviluppatore di Chronoshift. La conversazione è diventata virale a causa dell'approccio minaccioso e poco professionale di Zed nel mettere a tacere il progetto.

"Ovviamente hai dedicato molto lavoro a Chronoshift, ma ti assicuro che sta per finire", ha scritto Zed.

Un rappresentante di Riot ha confermato che Zed è effettivamente un membro del team di Riot e ha fornito la seguente dichiarazione:

"Innanzitutto, per confermare un paio di dettagli, lunedì il nostro consulente legale ha inviato al team di sviluppo di Chronoshift una lettera in cui richiedeva formalmente di interrompere lo sviluppo del progetto. Ciò segue una richiesta esplicita che il nostro team addetto alle relazioni con gli sviluppatori ha fatto un anno fa, quando il progetto è stato annunciato per la prima volta. La nostra posizione su progetti come Chronoshift è anche esplicitamente richiamata nella sezione 3 delle nostre linee guida legali. Capiamo che il team di Chronoshift sia deluso, ma non dovrebbero essere sorpresi dalla nostra richiesta".

"Per quanto riguarda lo scambio con Riot Zed, siamo delusi dal tenore della conversazione e affronteremo la questione internamente. Spesso tentiamo di contattare in buona fede prima di rilasciare la documentazione legale. In questo caso, tuttavia, vista la risposta del team di Chronoshift, si è proceduto attraverso canali più formali".

league_of_legends_artwork

Il team di Chronoshift ha definito il tentativo di chiusura uno sforzo in malafede da parte di Riot. Un rappresentante del team ha detto che Chronoshift non è mai stato accessibile al pubblico e che il team non ha perseguito pubblicità o denaro durante il corso dello sviluppo.

"Vorremmo chiarire alcuni dettagli sul progetto, poiché molte delle informazioni attualmente diffuse dipingono un quadro alquanto incompleto".

"Chronoshift non è mai stato accessibile al pubblico. Il progetto era ancora in una fase di sviluppo in beta chiusa, con solo un piccolo numero di giocatori selezionati che poteva accedere con lo scopo esplicito di aiutarci a controllare, diagnosticare e risolvere i problemi. Dopo 4 anni di sviluppo completamente privato, questo ha iniziato a diventare necessario, dal momento che non siamo in grado di testare giochi completi se non ci sono abbastanza persone per giocarci. Tutti i filmati che potetetrovare su YouTube sono caricati in gameplay dai tester dalle sessioni di test più orientate al gioco libero. Oltre al primo post su Reddit un anno fa che annunciava il progetto e cercava persone interessate ad aiutarci a testare e sviluppare, abbiamo fatto ben pochi tentativi per ottenere pubblicità".

"Abbiamo letto molte informazioni sbagliate su di noi che "rubiamo" cose e "le usiamo come nostre". Il client di gioco per le vecchie versioni di League of Legends è disponibile pubblicamente per il download. Chiunque può scaricarlo, senza il nostro coinvolgimento, dopo una semplice ricerca su Google. Tutti i nostri tester dovevano farlo. Diverse comunità hanno creato vari strumenti per rendere questo processo più user-friendly, molto prima che Chronoshift fosse concepito. Questo client ovviamente contiene tutti i file necessari per riprodurre una versione specifica di League of Legends con modelli, texture, animazioni, suoni ecc. Nessuno di questi è stato fornito, distribuito o modificato da noi in alcun modo".

"I giocatori ci hanno chiesto più volte di accettare donazioni e abbiamo ricevuto una grande quantità di tentativi di corruzione da parte di persone che cercavano di acquistare l'accesso al progetto: la somma più alta offerta era di $800 per uno slot nel team di test. Inutile dire che abbiamo rifiutato tutte queste offerte. Ovviamente anche i contenuti in denaro reale come le skin non sono stati disponibili per i tester".

LOL_CMS_317_Tile_01_Feature_H50_V50_min_bz7waxz83vsjvua6mn4h

"Sebbene comprendiamo e riconosciamo che Riot Games ha il pieno diritto di spingere per una risoluzione legale riguardo a questo progetto, siamo incredibilmente delusi dal modo in cui hanno scelto di gestire la situazione. Volevamo dimostrare che c'è un enorme interesse e potenziale per queste vecchie versioni del gioco. Siamo sempre stati aperti a una conversazione sul futuro del progetto - ammesso che si estendesse oltre "dacci il tuo codice o ti faremo causa". C'erano molte strade possibili per la cooperazione, invece di questa ostilità improduttiva. La speranza era che Riot riconoscesse il potenziale di qualcosa di così difficile da ricreare per un team così piccolo."

"L'unico contatto diretto che abbiamo avuto è stato con qualcuno che comunicava in un modo così poco professionale che ha fatto supporre a tutti che si trattasse di un altro tentativo di truffa per entrare in possesso del progetto, non un rappresentante ufficiale di Riot Games. Probabilmente avete letto abbastanza spesso la parola "deluso" negli ultimi giorni, ma questa è la sensazione che rimane nel team".

"I nostri pensieri finali vanno a tutte coloro che ci hanno aiutato nei test e nello sviluppo e hanno mostrato un'enorme passione per il progetto".

Fonte: Polygon.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella piů rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Pokémon Unite da oggi porta il MOBA dei Pokémon anche su iOS e Android

Inizialmente Pokémon Unite era stato lanciato su Nintendo Switch.

League of Legends: la serie Arcane di Netflix svela il cast dei doppiatori

Alcuni poster rivelano le voci della serie Arcane di Netflix dedicata a League of Legends.

Pokémon Unite ha una data di uscita per mobile Android e iOS

Pokémon Unite porta il MOBA oltre le frontiere di Switch.

League of Legends ha curiosamente permesso di arrestare un criminale

Essere doppiamente celebri: pessima idea. Il curioso caso League of Legends.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza