Epic Games vs Apple in tribunale: la 'battaglia legale' ha inizio, ecco come seguirla

Un processo da non perdere.

Oggi Apple e il creatore di Fortnite, Epic Games, si affrontano in tribunale con un caso che potrebbe cambiare per sempre il rapporto tra sviluppatori e l'app store di Apple. Il processo dovrebbe durare tre settimane e che si terrà a Oakland, in California, presieduto dal giudice distrettuale degli Stati Uniti, Yvonne González Rogers, con i testimoni che presenzieranno su Zoom.

Il confronto tra Apple e il creatore di Fortnite risale all'estate scorsa, quando Epic Games ha accusato Google e la compagnia di Tim Cook di abuso di posizione dominante utilizzando il loro duopolio per stabilire tariffe abusive per gli sviluppatori che inseriscono le loro applicazioni nei negozi. La situazione si è complicata con Google e Apple che hanno deciso di rimuovere Fortnite dai rispettivi app store. Sia Apple che Google giustificano la loro azione affermando che Epic Games ha infranto le regole stabilite per gli sviluppatori, inserendo un proprio sistema di pagamento ed evitando così le commissioni fino al 30% che le aziende tecnologiche applicano per gli acquisti in-app.

Ad ogni modo, se siete interessati a dare uno sguardo al confronto potete farlo collegandovi a Zoom. La pagina del tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il giudice Yvonne Rogers ha un collegamento Zoom con l'ID e la password del webinar che si terrà dal lunedì al giovedì dalle ore 17:30 alle 0re 22:30. Ecco di seguito le credenziali per potervi accedere.

apple

Il livello di interesse è "pubblico", non solo perché si tratta di due colossi, quanto questo confronto avrà anche un impatto sul futuro dell'industria del gaming. Noi di Eurogamer seguiremo la vicenda e vi terremo informati, pertanto rimanete sintonizzati con noi.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza