Sony, Nintendo, Microsoft, Epic e Roblox tra le 100 compagnie più influenti del 2021

Lo sostiene la nota rivista TIME.

La nota rivista TIME ha svelato quali sono le 100 compagnie più influenti del 2021 e, grazie all'esplosione del gaming, tra queste figurano Sony, Nintendo, Microsoft, Epic e Roblox.

A causa della pandemia di COVID-19, il settore ha visto un'enorme crescita che sta continuando anche quest'anno. Microsoft la vediamo spesso in questi tipi di liste, ma dal punto di vista del gaming ha potuto contare sull'ottimo lancio di Xbox Series X/S, su Azure e sull'acquisizione di Bethesda.

Nintendo continua a vendere tantissime unità di Switch e Animal Crossing: New Horizons ha dominato le vendite software dello scorso anno.

Sony, grazie a PS5 (ora a quota 7,8 milioni di unità piazzate) e grazie a giochi come The Last of Us Parte II e Ghost of Tsushima, rientra nella lista del TIME.

Epic Games rientra tra le 100 compagnie più influenti grazie al suo tentativo di "contrastare" colossi come Apple e Google. Senza contare che Epic concede ricavi maggiori agli sviluppatori che pubblicano i titoli sul suo store.

streaming_videogiochi

Infine Roblox, che ha debuttato in borsa a marzo facendo guadagnare subito $3 miliardi al CEO David Baszucki.

Fonte: TIME.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza