eSport: a Tokyo apre la prima palestra per videogiocatori

Aperta a tutti i tipi di giocatori.

Il Giappone sta aprendo la sua prima palestra per gli eSport a Tokyo, uno spazio per i giocatori dilettanti ed esperti dove è possibile allenarsi e ottenere un coaching professionale.

Lo spazio di gioco competitivo, che aprirà il 19 maggio e sarà noto come "Esports Gym", includerà una sala e PC da gioco dotati di alcuni dei giochi più popolari del Giappone, tra cui Valorant e League of Legends.

I giocatori possono prenotare una fascia oraria di tre ore su uno dei PC per circa $ 13 o optare per un abbonamento mensile a partire da $ 50, che consente l'accesso quotidiano ai PC di gioco e sessioni di coaching opzionali che possono essere aggiunte per circa $ 25 all'ora. Esports Gym, che è gestita congiuntamente dalla società di trasporto privato Tokyo Metro e dalla società di educazione agli eSport Gecipe, accoglierà sia giocatori esperti così come coloro che giocano da poco o non capiscono le regole del gioco.

es

Offrirà sessioni di coaching professionale online e di persona con personale selezionato presso Crest Gaming e Glory Be Esports per giochi tra cui Valorant, League of Legends, Rainbow Six Siege e Identity V.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

McDelivery GGang: le 5 giovani gamer del team eSport al femminile di McDonald's e Machete Gaming

Le 5 gamer allenate da Sypher avranno l'opportunità di partecipare alle più prestigiose competizioni di eSport.

eSport: al via ESL Flowe Championship, il primo campionato 'eco green'

Il primo torneo a livello mondiale a compensazione di CO2!

eSport in Italia: i grandi successi e lo stato di salute della scena nel nuovo report di IIDEA

Dall'interesse della ministra Fabiana Dadone alle vittorie di Reynor.

Articoli correlati...

Call of Duty Warzone la denuncia di POW3R: 'due cheater mi hanno ricattato' e lancia #FIXWARZONEita

"Activision è un'azienda di pagliacci perché permette tutto questo. È ridicolo".

PlayStation ha acquisito Evo, il più grande torneo di picchiaduro

Evolution Championship Series entra ufficialmente nella famiglia di Sony.

StarCraft 2: l'italiano Riccardo 'Reynor' Romiti è il nuovo campione del mondo!

L'impresa del 18enne che ha trionfato agli Intel Extreme Masters 2021.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza