Stadia perde pezzi e saluta il product head John Justice

Una partenza di alto profilo per la piattaforma di Google.

Google è una società in espansione con 139.995 dipendenti. I recenti cambiamenti del personale hanno visto l'arrivo di nuovi dirigenti, mentre ci sono state anche alcune partenze di alto profilo. Una di queste include il product head di Stadia, John Justice.

Le informazioni hanno riferito che il Vice President and Head of Product di Stadia John Justice ha recentemente lasciato l'azienda. Justice si è unito alla piattaforma all'inizio del 2019, ma deve ancora aggiornare LinkedIn per confermare la sua partenza. L'azienda ha fornito la seguente dichiarazione:

"Possiamo confermare che John non è più con Google e gli auguriamo ogni bene per il suo prossimo passo".

In questo ruolo, Justice aveva il compito di sovrintendere all'esperienza del consumatore per Stadia. Detto questo, il vicepresidente ha affermato in precedenza che Google non discuterà più delle sue funzionalità prima che siano pronte per evitare delusioni e quindi critiche. Spesso, le nuove aggiunte alla piattaforma venivano lanciate silenziosamente giorni o settimane prima di essere annunciate dalla società.

Stadia_iPad_iPhone_controller

Nel frattempo, la scorsa settimana è arrivata la serie più recente di aggiornamenti per Stadia. Google ha finalmente implementato la barra di ricerca tanto attesa e aggiunto ordinamento/filtro alla visualizzazione della libreria web.

Fonte: 9to5google.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza