Xbox e la previsione sbagliatissima: 'Zelda Breath of the Wild 2 e Metroid Prime 4 escono nel 2020'

Ma magari...

Lori Wright di Xbox ha testimoniato nel caso Apple contro Epic e, come parte di questo, un documento interno di Microsoft è stato inserito come prova. Questo documento, che chiunque può vedere sul sito web del tribunale, include alcune informazioni molto vecchie su una serie di argomenti, incluse quelle su alcuni dei giochi concorrenti che Microsoft pensava sarebbero stati lanciati nel 2020.

In una slide chiamata "Worldwide High-Profile Competitive Console Exclusives", Microsoft ha elencato titoli come The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 e Metroid Prime 4 come giochi che la società credeva sarebbero arrivati nel 2019-2020. Il documento, che è così vecchio che usa il nome Project Scarlett invece di Xbox Series X, è datato agosto 2020. Ma sulla base delle informazioni che erano a disposizione di Microsoft in quel momento, sembra che la società credesse che i titoli Switch sarebbero usciti lo scorso anno.

Ovviamente, le cose non sono andate così.

Durante la sua testimonianza, Wright ha detto che PlayStation è il principale concorrente di Microsoft nello spazio console, affermando che Nintendo lo è, ma in misura minore.

rM3enk3XfiGLiqJHLLmND6

In termini di esclusive console competitive di alto profilo di PlayStation, il documento di Microsoft elenca titoli come Deathloop, Gran Turismo 7 e Horizon: Forbidden West (in uscita nel 2020 o 2021). Deathloop e Forbidden West sono davvero in programma per il lancio quest'anno, ma Gran Turismo 7 è stato rinviato al 2022.

Il documento Microsoft elenca anche tre giochi Xbox "di alto profilo" per il primo trimestre del 2021 che però sono stati oscurati. Questi sono stati elencati insieme ad altri giochi multipiattaforma come MLB The Show 21, con un disclaimer in fondo che dice che le date di uscita sono soggette a modifiche a causa del COVID-19 e altri fattori. Il motivo per cui questi giochi sono stati oscurati nel documento è sconosciuto.

Questo stesso documento contiene la recensione interna di Microsoft per The Last of Us: Part II.

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (4)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pių rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza