'Diablo 4 farà avanzare l'intero genere degli action RPG'

Grandi ambizioni dietro al progetto, parla Activision Blizzard.

Ci sono tre giochi di Diablo in fase di sviluppo in questo momento e Activision sembra avere fiducia nel modo in cui Diablo 4 e altri titoli stanno andando avanti nei lavori.

Parlando agli investitori, Daniel Alegre, chief operating officer di Activision Blizzard, ha discusso di tutte le prossime uscite: Diablo 4, Diablo 2: Resurrected e Diablo Immortal. I titoli dovrebbero non solo "espandere e deliziare la community", ma superare le aspettative.

Alegre ha assicurato che Diablo 4 varrà tutta l'attesa, poiché il gioco "farà avanzare l'arte del genere action-RPG", ha riferito Twinfinite. Secondo Daniel Alegre, lo sviluppo del prossimo titolo principale sta procedendo molto bene e il "team notevolmente ampliato" si sta concentrando per lanciare un fantastico gioco, fedele alla tradizione della serie. Presumibilmente, il gioco stabilirà un nuovo standard per altri giochi ARPG in arrivo.

Inoltre, il team intende fornire al progetto una vasta gamma di contenuti per sostenere l'interesse della community per lungo tempo. Activision ha ricevuto un'accoglienza positiva per lo sviluppo di Diablo 4 alla BlizzConline a febbraio, quando la nuova classe Rogue è stata ufficialmente svelata.

Diablo Immortal, che è attualmente nella sua seconda fase di test, è sulla buona strada per il lancio quest'anno. Il gioco mira ad espandere il pubblico del marchio e portare una versione "autentica" di Diablo sui dispositivi mobile. Finora, la reazione della community è stata "piuttosto positiva", nonostante l'ambigua ricezione dell'annuncio iniziale del gioco nel 2018.

Infine, c'è una parola anche su Diablo 2: Resurrected, che ha ricevuto anche lui un'accoglienza "davvero eccezionale" dopo il suo primo test pubblico. Alegre ha detto che il gioco porterà un vero classico dei giochi nel mondo dei titoli moderni, sia attraverso i nuovi fan che attraverso coloro che hanno apprezzato l'originale.

Diablo 4 non ha ancora una data di uscita. In precedenza, la società ha ammesso che il gioco non sarà disponibile almeno fino al 2022.

Fonte: Thegamer.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza