Days Gone su PC non supporterà feature avanzate come DLSS e Ray Tracing

Niente da fare.

Days Gone arriverà a breve su PC, un first-party PlayStation si prepara così ad approdare su una nuova piattaforma, come già successo con Horizon Zero Dawn.

Purtroppo, nella giornata di oggi, Bend Studio ha condiviso una notizia che potrebbe lasciare l'amaro in bocca a molti utenti PC ansiosi di provare il titolo e spingerlo al massimo con le loro schede grafiche top di gamma.

A quanto pare, Days Gone PC non supporterà le feature grafiche più avanzate, ovvero il DLSS e il ray tracing. Saranno disponibili diverse opzioni personalizzabili ed esclusive per la versione, come livello di dettaglio, draw distance, qualità ombre, texture, eccetera, ma niente da fare per il Deep Learning Super Sampling e il ray tracing.

Molti utenti resteranno delusi da questa notizia, ma non dimentichiamoci che anche Horizon Zero Dawn è stato pubblicato su PC privo del supporto a queste due feature. Al momento, solo la versione PC di Death Stranding, basato sullo stesso engine grafico di Horizon (Decima Engine), supporta il DLSS.

Anche se l'assenza di DLSS e ray tracing si farà sentire, specialmente se avete già giocato a qualcosa dotato di queste feature, il porting PC di Days Gone può tranquillamente rivelarsi superiore alla versione PS4 originale.

Cosa ne pensate? Avreste gradito il supporto al DLSS e al ray tracing, oppure vi va bene così?

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza