Nvidia GeForce RTX 3050 Ti e 3050 vogliono trasformare i laptop mainstream in potenti device da gaming

Ray tracing, DLSS e molto altro a prezzi più accessibili.

Attraverso un comunicato stampa, Nvidia annuncia oggi il lancio dei nuovi laptop GeForce RTX in collaborazione con i principali produttori mondiali, che offrono il ray-tracing in tempo reale e il DLSS basato su IA, a decine di milioni di nuovi giocatori e creativi, a partire da soli 999 euro.

Le piattaforme, molte delle quali basate sulle nuove GPU per Laptop - GeForce RTX 3050 Ti e 3050, portano l'architettura Ampere di Nvidia con RT e Tensor Core dedicati al pubblico più vasto di sempre e fanno sì che il numero di laptop RTX Serie 30 arrivi a più di 140 device. Offrendo prestazioni eccezionali indossando, al contempo, un design sottile ed elegante, i nuovi laptop RTX sono due volte più veloci dei sistemi della generazione precedente e offrono un gameplay fluido a 60 frame al secondo a 1080p in titoli popolari come Minecraft RTX e Call of Duty: Black Ops Cold War.

"Quest'ultima line up di laptop rappresenta l'occasione perfetta per un aggiornamento, in particolare per i giocatori e i creatori in possesso di vecchi laptop che vogliono sperimentare la magia dell'RTX", ha dichiarato Mark Aevermann, direttore del product management di laptop di NVIDIA. "Ora ci sono molti più laptop da gioco della serie RTX 30, più sottili di 18 mm rispetto ai sistemi RTX della generazione precedente, che offrono prestazioni rivoluzionarie con un design molto elegante".

I proprietari di laptop, che in genere effettuano l'aggiornamento dopo circa quattro anni di utilizzo, riscontreranno enormi vantaggi in termini di prestazioni grazie alle nuovissime GPU per laptop della linea GeForce RTX 3050. Inoltre, con il DLSS di Nvidia, i laptop GeForce RTX 3050 Ti sono fino a 2 volte più veloci dei sistemi della generazione precedente.

nvidia

Solo le GPU GeForce RTX dispongono di Tensor Core specializzati che alimentano il DLSS, tecnologia che è ora disponibile in più di 40 titoli AAA e in giochi indie di grande successo, con aggiunte recenti come Outriders, Call of Duty: Warzone, Call of Duty: Modern Warfare, Naraka: Bladepoint e Mortal Shell. Inoltre, i creatori possono sperimentare l'accelerazione del DLSS in applicazioni come D5 Render, SheenCity Mars e NVIDIA Omniverse, che permettono agli artisti di visualizzare i loro progetti in tempo reale piuttosto che aspettare che le scene in ray-tracing finiscano il rendering.

Per chi ama i giochi competitivi, i nuovi laptop GeForce RTX 3050 Ti possono offrire 144+ FPS e una latenza di sistema inferiore ai 25ms in titoli come Overwatch, Rainbow Six Siege e Valorant, grazie alla modalità NVIDIA Reflex Low Latency. 7 dei 10 migliori giochi sparatutto competitivi godono del supporto di NVIDIA Reflex, che permette ai giocatori di ottenere una latenza di sistema inferiore così da poter giocare al massimo delle potenzialità. La tecnologia NVIDIA Reflex è supportata anche dall'intera line up delle RTX Serie 30.

I laptop Studio basati sull'RTX sono stati progettati per i creatori al fine di soddisfare le loro richieste in termini di prestazioni e affidabilità. I nuovi laptop NVIDIA Studio, dotati di GPU RTX serie 30, eseguono ora il rendering delle app creative e professionali con una velocità sino al doppio rispetto alla generazione precedente. Gli editor di video possono lavorare con filmati RAW 8K, usare l'IA per semplificare i flussi di lavoro e ridurre i tempi di codifica fino al 75%. Inoltre, le menti più creative possono trarre vantaggio da un massimo di 16 GB di memoria grafica per lavorare con grandi carichi di lavoro o con più app simultaneamente per una maggiore produttività ed efficienza.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Nvidia.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5, Xbox Series X/S e GPU introvabili? Dal 2023 potrebbe esserci addirittura un eccesso

L'offerta di chip potrebbe superare di gran lunga la domanda.

Disney Classic Games Collection includerà anche la versione SNES di Aladdin

Disney Classic Games Collection è una raccolta dei titoli più iconici ispirati ai vari cartoni animati.

Street Fighter, Streets of Rage e non solo: è morto Mick McGinty, grande artista dietro a splendide copertine

Mick McGinty ha lavorato su alcune delle cover più famose degli anni '90.

NVIDIA e AMD: le GPU registrano un aumento di prezzo del 70%

La disponibilità delle GPU NVIDIA e AMD peggiora anche nel quarto trimestre.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza