Skull & Bones stato rinviato ancora una volta da Ubisoft

Odore di vaporware?

Skull & Bones di Ubisoft è stato rivelato all'E3 2017 ma sembra proprio che il titolo si farà attendere ancora per molto.

Il gioco d'azione di Ubisoft Singapore è stato presentato come un titolo multiplayer che doveva essere lanciato nel 2018. L'anno scorso, il team ha annunciato che il gioco si era "evoluto" in qualcosa di "più grande" e ha rinviato il titolo almeno fino all'anno fiscale 2021-22. Nell'aggiornamento finanziario 2021 di Ubisoft, la società ha rivelato che il gioco non vedrà la luce fino all'anno fiscale 2022-23.

Il rinvio, in realtà, non è troppo sorprendente. Dopotutto, con le difficoltà di produzione sorte nell'ultimo anno a causa della pandemia di COVID-19, la maggior parte degli studi ha dovuto posticipare l'uscita dei propri giochi. Detto questo, è un peccato vedere Skull & Bones subire un ulteriore rinvio. I fan aspettano questo gioco da quasi cinque anni ormai.

Ovviamente, la maggior parte dei giocatori preferirebbe un buon gioco rispetto a progetto "affrettato". Da questo punto di vista, un altro rinvio di Skull & Bones non è necessariamente una cosa negativa.

Si spera che Ubisoft Singapore si prenda il suo tempo per offrire un'esperienza di qualità. E fortunatamente, i fan di Ubisoft hanno molti altri giochi con cui cimentarsi nel frattempo. Oltre all'annuncio del rinvio, abbiamo scoperto che Assassin's Creed ha avuto il suo miglior anno di vendite nel 2020.

Fonte: Gamepur.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza