Kena Bridge of Spirits e oltre! Ember Lab pensa giÓ al prossimo gioco con PS5 al centro

Voglia di next-gen per il team dietro all'ambizioso action-adventure.

Sin dal suo annuncio ha attirato l'interesse di praticamente tutti i videogiocatori con un comparto artistico e uno stile visivo ammalianti e nel corso dei vari trailer e filmati ha iniziato a convincere anche lato gameplay rivelando quella che potrebbe essere una produzione doppia A davvero coi fiocchi. Kena Bridge of Spirits uscirà solo tra alcuni mesi ma Josh e Mike Grier, co-fondatori di Ember Lab, guardano già al futuro.

E soprattutto guardano a un futuro completamente next-gen con PS5 e le sue feature al centro. Sarà un sequel di Kena? Per ora rimane tutto da vedere ma gli sviluppatori stanno già guardando oltre la loro prima fatica, una fatica che è nata su PS4 e che solo successivamente è stata "spinta" verso PS5 da Sony stessa.

I fratelli Grier sono rimasti entusiasti dalla possibilità di avere più personaggi a schermo, dall'audio 3D, dal feedback aptico e dalle feature del DualSense ma ovviamente creare un gioco pensato completamente per PS5 è ben diverso.

"Le nostre fondamenta sono state realizzate su PS4 ma guardando al futuro e a un secondo gioco, la possibilità di sfruttare a pieno l'SSD e costruire meccaniche e strumenti intorno a questo e altri aspetti di PS5 sarà molto divertente. So con certezza che non abbiamo sfruttato a pieno la velocità dell'SSD e altre feature. Le abbiamo implementate ma sappiamo di poter fare molto di più e non vediamo l'ora di metterci all'opera".

Ember Lab guarda oltre e sembra che Sony sia rimasta molto impressionata dal lavoro di un team che potrebbe entrare nelle grazie della compagnia magari con una collaborazione second party duratura e proficua (un po' come successo per Housemarque). Intanto non vediamo l'ora di mettere le nostre mani su Kena.

Kena Bridge of Spirits sarà disponibile su PC, PS5 e PS4 dal 24 agosto di quest'anno ed è sicuramente uno dei titoli più interessanti e ambiziosi, da tenere d'occhio.

Fonte: Wired

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Bayonetta 3 ha nuovi dettagli sul combattimento e la nuova meccanica di evocazione

Yusuke Miyata parla di alcune caratteristiche di Bayonetta 3.

Tomb Raider sta per tornare? Crystal Dynamics suggerisce un nuovo gioco in sviluppo

Sembra proprio che un nuovo Tomb Raider di Crystal Dynamics sia in cantiere.

Castlevania Advance Collection Ŕ realtÓ ed Ŕ giÓ disponibile

Konami lancia la collection di Castlevania su Switch.

Chorus, l'avventura fantascientifica ha una data di uscita

Ecco quando sarete in grado di mettere le mani su Chorus.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo Ŕ tornato, pi¨ bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza