Resident Evil Village su PC è 'deludente e necessita di molto lavoro' nell'analisi di Digital Foundry

Un mezzo disastro.

Resident Evil Village è ormai disponibile per tutte le piattaforme e Digital Foundry ha deciso di analizzare la versione PC del nuovo horror di Capcom.

Ebbene, stando a quanto emerso dall'approfondita analisi della redazione britannica, la versione PC di Village ha qualche problema, con il giornalista Alex Battaglia che l'ha definita, senza mezzi termini, "deludente".

"La versione PC di Resident Evil Village è deludente e necessità ancora di lavoro. Bug, glitch e cali improvvisi di framerate tolgono molto a quello che possiamo considerare un grande videogioco".

Stando all'analisi, l'esperienza complessiva di Village su PC è rovinata da importanti problemi di stuttering e vistosi cali di frame rate, senza contare i bug e glitch minori.

Tuttavia, tralasciando i problemi che Capcom correggerà attraverso patch, DF ha notato l'ottima scalabilità del RE Engine. Utilizzando una RTX 2070 Super, gli utenti PC possono ottenere delle prestazioni simili a Xbox Series X, mentre con una RTX 3090, con gli stessi settaggi grafici di Series X, le prestazioni possono migliorare di molto rispetto alla console di Microsoft.

Fonte: Eurogamer.net - Digital Foundry.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza