No Man's Sky giocato con delle 'scarpe VR'? L'incredibile progetto di un ingegnere

Scarpe motorizzate.

Ci sono tanti modi per utilizzare la realtà virtuale: c'è chi crea zaini, guanti e addirittura tapis-roulant. E poi c'è Alexander Evans, un ingegnere che ha creato delle scarpe motorizzate che consentono di camminare quanto volete nei mondi di gioco rimanendo sempre nella stessa posizione.

Ogni scarpa ha una fila di ruote sia in orizzontale che in verticale, per interfacciarsi in ogni direzione. C'è anche un motore collegato a ciascuna scarpa alimentata a batteria per aiutare a controllare il movimento, in modo da non necessariamente sollevare i piedi da terra. Le scarpe sono pesanti, ma sono progettate per dare agli utenti la possibilità di scivolare in più direzioni.

Tra una serie di video pubblicati su YouTube, possiamo notare Evans camminare tranquillamente rimanendo sempre nella stessa posizione: tra i giochi presi in esame troviamo No Man's Sky. Attraverso i suoi esperimenti, Evans afferma che queste scarpe devono essere utilizzate con un'imbracatura fissata sul soffitto, che impedisce così alle persone di andare a sbattere contro i muri. Potete dare uno sguardo a questo progetto in azione qui sotto.

Al momento le scarpe vengono controllate attraverso un'app per Android, ma Evans sta lavorando ad un software vero e proprio.

Fonte: Reddit e YouTube

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza