The Elder Scrolls V: Skyrim ha un giocatore che ha sterminato praticamente tutti gli NPC

"Ora sono solo".

Un giocatore di Skyrim ha deciso di uccidere ogni singola persona e creatura nell'intero gioco. La Tamriel di Skyrim non è esattamente il luogo più densamente popolato nel mondo dei videogiochi. Non è una città notturna, per esempio. Né vanta il trambusto del centro di Los Santos in GTA. Tuttavia, la sua mappa è grande, il che significa che anche se i suoi abitanti sono pochi e lontani tra loro, ammontano comunque a una popolazione piuttosto considerevole.

Una popolazione di 2201 persone non è proprio scarsa, come è stato evidenziato dal giocatore di Skyrim, Jaeinskyrim. Perché lo sa? Semplicemente perché ha deciso di uccidere ogni personaggio trovato per la strada. Non solo ha ucciso ogni singolo NPC nel gioco, ma ha anche eliminato tutta la fauna. Alla fine del massacro, Jaeinskyrim ha eliminato più di 4600 persone e animali.

"È finita. 2.201 persone/NPC, più oltre 2.400 altre creature diverse. Tutto andato", ha scritto Jaeinskyrim su Reddit. Il giocatore di Skyrim ha anche allegato numerosi screenshot, che raccontava il suo duro lavoro. Mentre alcuni NPC si sono rigenerati per poi ritornare nel mondo di Skyrim, altri sono andati persi per sempre.

1
2
3

Attualmente Bethesda sta sviluppando The Elder Scrolls VI che non ha ancora una data di uscita e nessun dettaglio.

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza