PS5 non solo esclusive first-party: Sony promette grandi sorprese dai third party

Quali grandi collaborazioni in arrivo?

Il presente e il futuro di PlayStation 5, almeno dal lato software, è sicuramente roseo: dopo un'ottima partenza con Demon's Souls e Returnal, presto avremo titoli del calibro di Ratchet & Clank, i sequel di Horizon e God of War e molto altro.

Tempo fa, il responsabile di PlayStation Studios, Hermen Hulst, aveva confermato lo sviluppo attivo di oltre 25 titoli first-party, quindi chi ama vedere il proprio hardware pieno di giochi esclusivi, sarà pienamente soddisfatto.

Ora, in seguito a questa ottima notizia, Sony ci ha invitato a non perdere d'occhio "l'altra metà del software", ovvero i futuri titoli delle terze parti, segno che anche il supporto degli studi non legati a PlayStation sarà incredibilmente forte.

Ciò è stato confermato dal responsabile delle relazioni con le terze parti di PlayStation, Christian Svensson, commentando la pagina LinkedIn, di Hulst.

"Aspettate di vedere cosa sta per arrivare anche dai nostri partner delle terze parti.".

Naturalmente, trattandosi di giochi third-party, potremmo non star parlando di esclusive, sebbene Sony abbia già in passato dimostrato un certo interesse per le esclusive temporali.

Se eravate fra quelle persone che temevano di vedere su PS5 poco supporto delle terze parti, nonostante non ci fosse alcun motivo di dubitarne, ora potete dormire sonni tranquilli.

Escludendo dall'argomento tutti i giochi già annunciati e mostrati, cosa mai potrebbe arrivare in futuro su PlayStation 5?

Fonte: PushSquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza