Deathloop permetterà di scegliere come giocare la modalità Invasione: PvP o Co-op?

Il giocatore avrà massima libertà di scelta.

In Deathloop, il PvP funziona in modo simile alla meccanica di Invasione di Dark Souls. I giocatori che controllano Julianna, la rivale del protagonista Colt, entreranno nella campagna di un altro giocatore e tenteranno di ucciderlo. Il modo in cui lo faranno dipenderà interamente da loro. "L'elemento multigiocatore è abbastanza libero", ha spiegato il Game Director di Deathloop, Dinga Bakaba, nel corso di un recente Q&A per la stampa. "Non incentiviamo molto il 'vincere' nei panni di Julianna. La vediamo più come un 'intrattenitore', quindi ciò che premiamo è giocare con stile, giocare in modo creativo, o giocare con cautela, cose del genere".

Questo approccio libero significa che un giocatore invasore può semplicemente sparare alla testa del suo rivale nel momento in cui lo vede, o seguirlo attraverso la mappa, aspettando il momento perfetto per colpire. I giocatori che interpretano Julianna, possono per esempio aspettare fino al momento in cui la persona che interpreta Colt sta per uccidere il suo bersaglio, per poi attaccare e rovinare i suoi piani all'ultimo momento.

Alcuni giocatori potrebbero invece voler interpretare una Julianna "amichevole" con Colt, agendo essenzialmente come un partner cooperativo - "Perché no?" ha detto Bakaba. Julianna è stata scritta come un personaggio ambiguo con una connessione a Colt, il che significa che sia gli stili di gioco aggressivi che quelli amichevoli avranno senso nella narrazione più ampia.

Quello che non è chiaro al momento è se potrete unirvi di proposito alla partita di un amico per aiutarlo nei panni di Julianna - può darsi che possiate aiutare altri giocatori, ma che non vi sia dato scegliere in quale partita entrare.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza