GTA 6 sembra ancora lontanissimo anche se Take-Two lancerÓ 21 giochi entro marzo 2022

Tanti giochi ma di GTA nemmeno l'ombra?

Il publisher Take-Two Interactive ha annunciato che prevede di lanciare un totale di 21 giochi tra oggi e la fine del suo anno fiscale a marzo 2022. Sfortunatamente, sembra che tra questi giochi non ci sarà Grand Theft Auto 6.

Sebbene non conosciamo ancora i nomi di tutti questi giochi, gli annunci esistenti, le tendenze e l'analisi di Take-Two possono aiutarci a capire esattamente cosa aspettarci.

Secondo l'analisi di Take-Two, quattro di questi giochi sono "titoli core coinvolgenti", con due di nuovi franchise e due di franchise esistenti. Tra i nuovi franchise c'è probabilmente il nuovo gioco NFL derivante dalla partnership di Take-Two con la lega di football. E un altro dovrebbe essere un gioco di Gearbox.

In realtà, Take-Two ha condiviso un aggiornamento dicendo che il titolo NFL sarà rinviato oltre il marzo 2022.

Per i due franchise esistenti, uno è sicuramente WWE 2K22, annunciato a Wrestlemania il mese scorso. Il secondo è molto probabilmente un nuovo gioco NBA 2K.

Sfortunatamente, questo non lascia davvero spazio a GTA 6 nel prossimo anno solare, nonostante le voci e le anticipazioni sul fatto che il gioco sia in fase di sviluppo. Delle restanti 21 uscite tra oggi e marzo, uno è un gioco indipendente già annunciato: OlliOlli World, di Private Division. Dieci sono giochi per dispositivi mobili free-to-play, con sei di nuovi franchise e quattro di franchise esistenti. E i restanti sei sono riedizioni di giochi esistenti, quindi molto probabilmente porting o simili.

Untitled_design_2020_02_17T155648.357

Take-Two ha anche previsto i suoi piani da aprile 2022 a marzo 2024, dicendo che prevede di lanciare oltre 40 giochi, tra cui 19 "titoli core immersivi", sette dei quali sono giochi di simulazione sportiva e quattro free-to-play. Take-Two ha anche in programma di pubblicare cinque giochi indipendenti molto probabilmente tramite Private Division, dieci giochi mobile free-to-play, quattro giochi "mid-core", tre dei quali saranno "orientati allo sport" e tre riedizioni di giochi esistenti.

Ci sono meno dettagli in questo caso, ma sembra molto più probabile che GTA 6 possa inserirsi in questo gruppo di 19 "titoli core immersivi", se il titolo è effettivamente in fase di sviluppo come si dice.

Take-Two ha anche notato che questa è solo un'istantanea della sua "attuale pipeline di sviluppo", dicendo che i giochi potrebbero ancora subire dei rinvii e potrebbero essere aggiunti nuovi titoli.

In totale, questo porterebbe Take-Two a 62 giochi in tre anni, seguendo la sua promessa del 2020 di pubblicare 93 giochi in cinque anni.

Nel frattempo, la compagnia ha confermato che GTA 5 uscirà l'11 novembre su PS5 e Xbox Series X/S.

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Horizon VR insieme a Horizon Forbidden West? Firesprite sarebbe al lavoro su un titolo per PlayStation VR 2

La serie Horizon potrebbe arrivare anche nella realtÓ virtuale per un rumor.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Psychonauts 2 - recensione

Psychonauts 2 Ŕ un altro folle viaggio firmato Tim Schafer.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza