Xbox promette un grande impegno per migliorare l'accessibilità per i giocatori disabili

Tante nuove iniziative.

Oggi è il Global Accessibility Awareness Day e questo significa che Xbox coglie questa opportunità per fornire un aggiornamento sui loro sforzi per rendere i videogiochi più accessibili a tutti.

Xbox celebra la giornata con un numero enorme di nuove funzionalità di accessibilità per i giochi esistenti e la piattaforma Xbox, nuove risorse per i giocatori e aggiornamenti alle linee guida per l'accessibilità Xbox di Microsoft e nuovi modi per i giocatori di contribuire all'accessibilità su Xbox sia attraverso la partecipazione attiva e donazioni. In un post sul blog, la direttrice di Xbox Accessibility Anita Mortaloni ha annunciato un nuovo programma chiamato Xbox Accessibility Insider League, o XAIL.

Questo programma è disponibile per chiunque abbia una disabilità e consente loro di fornire un feedback sull'accessibilità direttamente sia al team di ingegneri Xbox che agli sviluppatori di giochi. Anche la pagina dell'assistenza clienti Xbox è stata aggiornata, rendendo più facile trovare la segreteria per disabili rispetto a prima.

xb

Non solo ma diversi giochi stanno ottenendo nuove opzioni di accessibilità: tra questi Gears 5 con funzioni di assistenza nelle difficoltà elevate; State of Decay 2 che avrà modifiche ai controller e livelli di difficoltà personalizzabili. Anche Minecraft si adatterà con nuove opzioni audio e distinzione dei minerali per colore, in modo da renderli più visibili per chi ha difficoltà nella vista.

Le modifiche e le aggiunte apportate sono tante e potete dare uno sguardo al post completo cliccando qui. Oltre a questo, alle 20:30 sul canale Twitch di Xbox si parlerà di accessibilità assieme a Steve Saylor, giocatore e streamer cieco.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza