PlayStation Now ha 3,2 milioni di abbonati ed è in continua crescita

Ma sarà mai come il Game Pass di Xbox?

PS Now non è uno dei servizi forse più utilizzati di PlayStation, ma il suo numero di abbonati è cresciuto gradualmente. Alla fine di marzo di quest'anno, il servizio aveva 3,2 milioni di membri, molto meno rispetto ai 47,6 milioni di abbonati a PlayStation Plus, ma comunque risulta essere quasi il doppio rispetto allo stesso periodo nel 2020.

Sony, chiaramente, vede ancora il servizio come un vettore di crescita. Considera il cloud, in particolare, come un mezzo per espandere il proprio marchio e osserva che "l'investimento continuo" nella tecnologia insieme a "concentrazione costante sui contenuti di qualità e inclusione di IP" può aiutare ad aumentare il numero di abbonati del servizio.

All'inizio dell'anno si è parlato di far diventare PlayStation Now come un serio concorrente di Game Pass, ma nulla è ancora andato a buon fine su questo fronte. PS Now è migliorato negli ultimi anni, ma spesso sembra uno sforzo secondario di Sony e soprattutto ancora non è disponibile in molti paesi. Servirà ancora del tempo per arrivare a 23 milioni di abbonati a Game Pass.

nn

Come si vede nell'immagine, l'impegno da parte di Sony di migliorare il servizio in modo da attirare più abbonati c'è: tra gli obiettivi offerte come un mese ad un dollaro e prossime esclusive come Horizon Forbidden West presumibilmente al day one sul servizio in abbonamento.

Fonte: ResetEra

Contenuti correlati o recenti

Lucca Comics & Games 2021 torna in presenza! Ecco il programma completo

I nostalgici di Lucca Comics & Games sono avvisati.

PS5 Digital Edition torna disponibile oggi da MediaWorld

I giocatori a caccia dell'edizione digitale di PS5 potranno mettere le mani sulla console.

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza